foglie secche

su una panchina di piazza vittorio

sotto i nostri piedi le foglie scricchiolavano

con il palmo della mano ho pulito il tuo posto

sei gentile, così hai detto

ci siamo seduti vicini senza toccarci

ti sei avvicinata poco per volta

il tuo calore a scaldarmi

il tuo corpo a rasserenarmi

panchina.jpg

 

buongiorno