open books against the world

quando due libri aperti si incontrano sanno riconoscersi al volo, d’istinto. non c’è bisogno di tanto tempo per capire che di fronte si ha una persona simile, dall’anima parallela alla tua.

le pagine sono sfogliate a vicenda, senza vergogna o dubbi inutili. ci si capisce al volo ed è come se ci conoscesse da molto tempo.

non c’è un indice o un sommario da seguire con il dito indice. è tutto scritto all’interno dei libri, che si lasciano leggere come se fossero trasparenti.

c’è di più: quando i libri aperti si leggono a vicenda pensavo che quello che tanno leggendo lo avrebbero potuto scrivere di loro stessi. come è possibile? non si sa. c’è bisogno di una risposta? no, assolutamente no.

basta che i libri aperti rimangano tali, convinti nella  loro splendida atipicità.

(colonna sonora: the interrupters – she got arrested)

Annunci

Autore: Vittorio

Torinese da sempre. Aperto e libero pensatore. Allegro e introspettivo. Se mi mettete davanti un boccale di birra e vi sedete a chiacchierare tiriamo fino a notte fonda. Sono nato nel 1964, l'anno del boom economico. Amo la musica che mi fa stare bene. Guardo all'arte moderna come fonte di ispirazione. Cerco nei libri le risposte alle domande che devo ancora fare

7 thoughts on “open books against the world”

  1. Per essere libri aperti bisogna essere molto veri , il che significa essere pronti a guardarsi dentro senza censurare niente di sè , ma lo ritengo non una capacitá bensì una maturazione che proviene dal lasciarsi educare e dal rimanere legati all’essenziale della vita. Buona giornata Vit 🤗

    Mi piace

    1. come tutte le qualità l’essere un libro aperto può essere un peso quando non c’è corrispondenza. la maturità della consapevolezza fa si che si continui ad esserlo nonostante tutto ciò che la vita ci mette di traverso.
      questo pensiero da forza e sicurezza.
      buona giornata anna
      🙂

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...