piccolo pensiero notturno scritto sul blog giusto

avere due blog su cui scrivere crea confusione. oggi ne ho avuto la rpova. convinto di scrivere sul mio blog personale, non mi sono accorto che stavo postando sul blog che ho in comune con paola.

quando me ne sono accorto era pomeriggio inoltrato. ho cercato di capire come fare a trasferire i post scritti da un blog all’altro e ho trovato una soluzione macchinosa.

giustamente paola suggerisce di lasciarli li dove sono, come un intermezzo all’interno del nostro blog laboratorio. così ho fatto. oggi ho scritto dove non dovevo e non c’è nulla di male.

come non c’è nulla di male a prendersi un pomeriggio libero, con due commissioni e la spesa fatte con calma oziosa. assaporare il sole mentre cammino e sentire il vento caldo che mi tocca il viso. niente di più bello.

buonanotte

 

Annunci

About the post

Senza categoria

39 Comments

Add yours →

  1. A volte è necessario… ✨

    Mi piace

  2. Io leggo solo questo blog. Già faccio casino da sola con uno. Quello delle foto ahimè dorei aggiornarlo ma richiede tempo…lo farò. Tempo per se stessi. Ecco. Il mio motto che non sempre riesco ad applicare, in questi giorni. Domenica ce l’ho fatta…vedremo…

    Mi piace

  3. L’importante è non confondersi nello spedire i massaggi (mail, SMS, Whatsapp) dato che una semplice distrazione può causare guai inimmaginabili.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: