burning down the house

mercoledi 8 febbraio 2017, notte

stasera ho corso sotto la pioggia. equipaggiato con la giacca impermeabile sono uscito comunque per sgranchire le gambe. se lascio che la fatica vinta non corro più.

al mio ritmo ho trovato il fiato e il calore giusto. quando ho finito mi sono dedicato un bel bagno caldo che mandasse via l’umidità dalle ossa.

il bagno caldo è la ricompensa dopo il traguardo

peccato che proprio all’ultimo passo sono finito in una pozzangherona bella profonda. sciaff! e le scarpe si sono riempite d’acqua. sono dovuto salire scalzo, scarpe in mano. ora sono ad asciugare sul termosifone.

un bel kebab a riempire lo stomaco e birra. per fortuna il kebab sotto casa serve la birra. se non la servisse non ci andrei. non puoi mangiare tutta quella carne senza la birra.

correr mi fa pensare e riflettere. mi metto a dialogare con me stesso e mi parlo senza pudore. a volte mi accuso e a volte mi complimento. stasera sono stati i complimenti a farla da padrone. la corsa mi ha regalato un momento in cui i sono datto una metaforica pacca sulla spalla e ho capito qualcosa di più su me stesso

ecco, vorrei che questi progressi continuassero e soprattutto sedimentassero.

mi hanno detto che sono un guerriero, che sono un’idealista, che sono un pragmatico, che sono n altruista. non voglio deluderlo chi pensa questo di me

notte

Annunci

Autore: Vittorio

Torinese da sempre. Aperto e libero pensatore. Allegro e introspettivo. Se mi mettete davanti un boccale di birra e vi sedete a chiacchierare tiriamo fino a notte fonda. Sono nato nel 1964, l'anno del boom economico. Amo la musica che mi fa stare bene. Guardo all'arte moderna come fonte di ispirazione. Cerco nei libri le risposte alle domande che devo ancora fare

10 thoughts on “burning down the house”

  1. Non penso possa accadere. Di deludere. Non è nello stile del proprietario di questo. Blog. Le pozzanghere sono il mio forte. Non ne schivo una. Sono una distratta ! Alla fine si ritorna un po’ bambini no? 😁

    Mi piace

  2. se ho deluso qualcuno n passato è stato perché non si è reso conto dei miei cambiamenti o non ha voluto accettarli.
    bambini no perchè ci si ritrova a doversi cambiare e riempire la lavatrice, ma è anche vero che non mi sono arrabbiato più du tanto
    🙂

    Mi piace

  3. Non ti curar ma guarda e passa. Tu dimmi quello che devo fare e io lo faccio. Firmato: Pino la lavatrice. Ah ah 😉buona notte Rio…. Stasera le “rapidi” sono come zuccherini per te! Scendi a valle che è un piacere!

    Mi piace

  4. Io sono per le pacche sulla spalla più cge x i rimproveri..e mentre infilo tutti e due i piedi nelle pozzanghere penso:sei tu che dovevi essere altrove i miei passi qui devono stare:-))))))

    Mi piace

  5. un rimprovero può anche essere dolce e avere un effetto maggiore
    una carezza ruvida che lascia una sica di calore sulla pelle
    nello specifico quella pozzanghera è bastarda. stamattina l’ho circumnavigata co attenzione. era li ad aspettarmi

    Mi piace

  6. non prevale il più forte ma il più adattabile, cosi di ce la natura
    a furia di rendermi flessibile mi sembra di essere diventato di gomma come tiramolla
    vorrei, e voglio, indurirmi e camminare eretto, basando la mia crescita su valori positivi, sul volermi bene sul pretendere rispetto per la mia vita, qualunque via percorra.
    come dicevo ieri ho voglia di dolcezza, anche di rimproveri se necessario. non di schiaffi e pugni nello stomaco dati più per distruggere che per costruire.
    se stasera ritornerò a correre come penso eviterò le pozzanghere
    un abbraccio grande

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...